Muore all’improvviso giovane avvocato

Si è spento all’improvviso questa mattina a soli 38 anni Giampaolo Norcia. Avvocato del foro di Cassino e consigliere comunale di Rocca d’Evandro. L’uomo è stato colto da un malore mentre si trovava tra i boschi di Galluccio, per lui non c’è stato scampo. Un dolore grandissimo per la famiglia e gli amici. In lutto due comunità, quella di Rocca d’Evandro e di Cassino. Increduli i colleghi che, attraverso il presidente del Coa Gianluca Giannichedda, hanno espresso l’immenso dolore per la prematura scomparsa dell’amico.

Sulla pagina istituzionale del Comune di Rocca d’Evandro il sindaco Emilia Delli Colli ha affidato un messaggio dedicato al giovane amministratore “Il Sindaco, l’Amministrazione Comunale, il Consiglio Comunale, i dipendenti del Comune di Rocca d’Evandro e tutta la cittadinanza, esprimono profondo cordoglio e si uniscono al dolore che ha colpito la famiglia Norcia per la grave e inaspettata perdita del caro Dott. Gianpaolo Norcia, Consigliere Comunale del Comune di Rocca d’Evandro ed illustre rappresentante del nostro paese.
Con immenso dolore ed incredulità, si porgono le più sentite condoglianze ai familiari e ai parenti tutti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *