Piazza Garibaldi, un’altra vittima del buio

Un’altra vittima del buio. Piazza Garibaldi, per intenderci, il piazzale antistante la Stazione ferroviaria di Cassino è quasi totalmente senza illuminazione pubblica. Le foto sui social sono emblematiche. Questa zona si aggiunge alle tante altre che da settimane vivono al buio. Come, ad esempio, Sant’Angelo in Theodice, Sant’Antonino, via Ponari, via Sferracavalli, parte di via Pascoli e via Leopardi.

«Piazza Garibaldi quasi completamente al buio. Sparuti lampioni resistono coraggiosamente in impari lotta contro così tanta incapacità. Non va, non va proprio”, il commento laconico del segretario provinciale Fenadip, Vincenzo De Nisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.