Torna il Melanoma Day, Pistore in prima fila per la prevenzione

Sabato 6 maggio sarà un’intera giornata dedicata alla prevenzione del melanoma: anche quest’anno, infatti, l’Associazione MelanomaDay nata da un’idea di Gianluca Pistore in memoria del papà Silvio, organizza l’evento di prevenzione che è ormai giunto alla quinta edizione.

«Grazie all’entusiasmo e alla passione di tanti volontari siamo riusciti nuovamente ad organizzare un grande evento di prevenzione» ha commentato Gianluca Pistore, Presidente di MelanomaDay «offriremo cinquecento visite dermatologiche gratuite, un eccellente corso di formazione per medici di medicina generale e premi per chi studia il melanoma. Cinque anni di MelanomaDay non hanno colmato il vuoto che mi ha lasciato papà ma certamente hanno dato a questo territorio tanta cultura e occasioni di prevenzione e diverse vite salvate

L’evento si compone di due importanti attività, una di formazione al mattino e una di screening gratuiti al pomeriggio.

Il primo appuntamento è alle ore 9:00 nell’Aula Magna “Federico Rossi” dell’Università degli studi di Cassino, che ospiterà un evento dedicato ai Medici di Medicina Generale per imparare a riconoscere i soggetti e le lesioni più a rischio per i tumori cutanei. Ad aprire il convegno ci saranno le note musicali suonate dal Maestro Alessandro Minci; seguirà l’introduzione di Gianluca Pistore che racconterà i risultati dei primi cinque anni di MelanomaDay; subito dopo sarà il momento dei saluti istituzionali: il Prof. Marco Dell’Isola, Magnifico Rettore dell’Università di Cassino, l’On. Luciano Ciocchetti, Vice Presidente XII Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati, l’On. Sara Battisti, consigliere regionale del Lazio, l’On. Pasquale Ciacciarelli, Assessore regionale del Lazio, il Prof. Vincenzo Formisano, Presidente della Banca Popolare del Cassinate, il Dott. Enzo Salera, Sindaco di Cassino e il Dott. Angelo Aliquò, Direttore Generale della ASL di Frosinone.

Seguirà il Convegno Scientifico, moderato dal Dr. Giampiero Rossi, dermatologo e Vice Presidente dell’Associazione MelanomaDay. Interverranno il Dr. Giovanni Paolino della Dermatologia oncologica del San Raffaele di Milano, il Dr. Francesco Ricci della MelanomaUnit dell’Istituto Dermopatico dell’Immacolata di Roma, il Prof. Severino Persechino dell’Università La Sapienza di Roma, il Dr. Riccardo Pampena dell’Arcispedale Santa Maria Nuova e infine le Dottoresse Silvia Quadrini e Cecilia Nisticò dell’Oncologia della ASL di Frosinone. Ai medici partecipanti al convegno saranno riconosciuti i crediti ECM.

Durante il convegno verrà consegnato il Premio Silvio Pistore che sostiene giovani medici che studiano il melanoma. Inoltre ci sarà un collegamento con altre città d’Italia in cui si svolgerà in contemporanea il MelanomaDay.

Il pomeriggio l’appuntamento è presso la Casa della Salute di Atina dove grazie a un team di 20 dermatologi e oltre 40 volontari si terranno 500 screening gratuiti. L’evento è patrocinato dall’Università degli Studi di Cassino, dall’Intergruppo Melanoma Italiano, dall’Associazione Dermatologi Ospedalieri Italiani, dalla Società Italiana di Dermatologia SIDeMaST, dall’Istituto Dermopatico dell’Immacolata di Roma, dall’ASL di Frosinone, dall’Ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Frosinone e si svolge grazie al supporto della Banca Popolare del Cassinate, EFree, SKF, Biogena, ClaMaMedical, Wing Electronic, Graphic in Progress, Copia e incolla.

Mi congratulo ancora una volta con Gianluca Pistore – dice il Presidente della Banca Popolare del Cassinate Vincenzo Formisano- , che con entusiasmo, tenacia e professionalità organizza ogni anno questo importantissimo appuntamento dedicato alla salute, alla prevenzione, alla formazione. E’ un bell’esempio che un giovane da a tutti noi: saper trasformare il dolore di una perdita, quella del padre Silvio, in nuovo slancio, in nuova vita, in voglia di fare e darsi da fare per gli altri, contribuendo fattivamente alla prevenzione e alla tutela della salute. La Banca Popolare del Cassinate ancora una volta sostiene questo evento con convinzione e sono certo che anche stavolta avrà un grandissimo successo”.

Clicca qui per leggere ulteriori notizie

Lascia un commento