2 atleti della Virtus Cassino della prima squadra positivi al COVID-19

La BPC Virtus Cassino comunica che, a seguito della comparsa di lieve sintomatologia di tipo respiratorio da parte di alcuni atleti di ritorno dalla gara disputata lo scorso sabato 8 gennaio 2022 contro la Virtus Pozzuoli, in data 9 gennaio, la società ha deciso di effettuare test di controllo per i sintomatici, che hanno rilevato la positività al Covid-19 di 2 atleti.
Allertata la ASL locale, la società ha immediatamente attivato le relative cautele per prevenire ed evitare un possibile focolaio all’interno del gruppo squadra come da protocollo sanitario vigente. 
Il club comunica, che di conseguenza, ha disposto la sospensione degli allenamenti e di tutta l’attività della prima squadra fino agli esiti dei test cui si sottoporranno, nella mattinata di giovedì, staff e giocatori.
Qualora non emergano ulteriori positività, gli allenamenti riprenderanno regolarmente.

Lascia un commento