Cassino, tutti i dettagli dell’ordinanza anti assembramento

L’atto firmato dal Vice Sindaco Francesco Carlino in assenza del primo cittadino per via dell’isolamento fiduciario, vieta lo stazionamento nelle strade e nelle piazze più frequentate della Città di Cassino dal 28 dicembre al 31 gennaio 2022.

Nel dettaglio si parla di piazza Labriola, Corso della Repubblica, via Tommaso Piano, via Lombardia, via De Nicola, viale Dante, piazza XV Febbraio, via Falese, via XX Settembre e vie limitrofe.

Inoltre nell’ordinanza, si precisa che nelle stesse aree “la consumazione di alimenti e bevande è consentita esclusivamente all’interno dei locali e/o ai tavoli esterni, nel pieno rispetto del distanziamento e della normativa vigente”. La violazione dell’ordinanza comporta una sanzione amministrativa che va da 400 a 1000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *