Animazione, commedia e horror: tripla programmazione al Cinema Manzoni

Animazione, commedia e horror: dal 28 ottobre arriva una tripla programmazione al Cinema Manzoni. Entrano in cartellone: il film di animazione “Ron – Un amico fuori programma“, la commedia italiana “Una notte da dottore” con Diego Abatantuono e Frank Matano e l’horror “Halloween Kills“. Ce ne sarà per tutti i gusti.

Al Cinema bambini, giovani e adulti

I più piccoli saranno entusiasti di scoprire il mondo di Barney e Ron, il nuovo dispositivo che cammina, parla e si collega digitalmente, progettato per essere il suo immediato “migliore amico fuori dalla scatola”. Risate a crepa pelle, invece, sono previste nel remake, diretto da Guido Chiesa, della commedia francese “Chiamate un dottore!” del 2018. Pierfrancesco Mai (Diego Abatantuono), 65 anni, è un dottore. Una notte ha un fortuito incidente con Mario (Frank Matano), un rider trentenne. L’episodio segnerà l’inizio di rocambolesche avventure.
Halloween Kills, film diretto da David Gordon Green, riprende la storia da dove era rimasta nel capitolo precedente. Michael Myers non è morto e semina al suo passaggio una scia infinita di cadaveri.


Ecco gli orari della programmazione del Cinema Teatro Manzoni dal 28 ottobre al 3 Novembre

Ron – Un amico fuori programma

Tutti i giorni spettacolo unico alle 16.30

Una notte da dottore

Giovedì 28 Ottobre – Ore 21.30
Venerdì 29 Ottobre – Ore 19.00
Sabato 30 Ottobre – Ore 21.30
Domenica 31 Ottobre – Ore 19.00
Lunedì 1 Novembre – Ore 21.30
Martedì 2 Novembre – Ore 19.00
Mercoledì 3 Novembre – Ore 21.30

Halloween Kills

Giovedì 28 Ottobre – Ore 19.00
Venerdì 29 Ottobre – Ore 21.30
Sabato 30 Ottobre – Ore 19.00
Domenica 31 Ottobre – Ore 21.30
Lunedì 1 Novembre – Ore 19.00
Martedì 2 Novembre – Ore 21.30
Mercoledì 3 Novembre – Ore 19.00

Per info e biglietti: www.teatromanzonicassino.it – 0776.864914. La biglietteria del Cinema Teatro Manzoni è aperta tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, dalle 10 alle 23.

Per leggere altre notizie sul Cinema clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *