Santa Scolastica, in arrivo il Day Hospital Oncologico

Finalmente dopo tanti anni e altrettante battaglie è con grande soddisfazione che ho appreso una notizia che mi infonde grande gioia.
La direzione generale della ASL ha deciso di raccogliere i tanti appelli lanciati da noi in questi anni e di istituire a Cassino, presso l’ospedale Santa scolastica, un ambulatorio day hospital oncologico, consentendo a tutti i malati di cancro del territorio di vedere la prima vera luce anche a Cassino.

Infatti, a breve, sarà attivato presso il nosocomio cassinate un ambulatorio oncologico di somministrazione (al momento solo orale ed intramuscolare ma in breve tempo si arriverà alla somministrazione completa), con quattro stanze a disposizione dei pazienti che potranno quindi sostare per la seduta giornaliera senza dover percorrere centinaia di chilometri.
Molto probabilmente due stanze saranno adibite alla somministrazione (al momento solo orale ed intramuscolare) della chemioterapia, mentre le altre due saranno a disposizione dei medici e del personale per l’organizzazione delle terapie mediche.

Un risultato importantissimo che non ha colore politico, frutto di una presenza costante da parte di tutti e da parte di chi come me, il cancro lo vive quotidianamente ormai da anni.
Spero vivamente che questo risultato non sia che l’inizio di un percorso che porti fino a far divenire anche Cassino il punto di riferimento per tutti coloro che, dal basso Lazio e dalla alta terra di lavoro, per controlli anche quotidiani, sono costretti a recarsi in altre strutture.
Le battaglie per il territorio molto spesso, se giuste e legittime, danno i frutti sperati, e questo è certamente uno di essi, soprattutto per la tranquillità di centinaia di malati.

Carmine Di Mambro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *