Benvenuti a Cassino, la terra di mezzo

Chi ha radici in un territorio così vasto come al nostro può amarlo pazzamente come odiarlo allo stesso tempo per le potenzialità che potrebbe esprimere. Anzi che più delle volte restano dormienti a causa di una condotta amministrativa sciagurata che ha lasciato anche evidenti cicatrici che tutt’ oggi sono visibili.

La posizione strategica

La più grande potenzialità di Cassino, come la storia insegna sin dall’antichità fino anche alla seconda guerra mondiale, è senza dubbio la posizione strategica da cui ne consegue una “logistica” da far invidia ai poli di tutta Europa se non del mondo.

Gli abitanti di questa città sono “variegati”, a volte stravaganti, grazie anche ad una continua “contaminatio” di cui se ne perde traccia nella notte dei tempi. A Cassino c’è tutto: cultura, storia, natura e soprattutto una forte vocazione a tutte le discipline sportive e le attività outdoor di ogni genere.

Tra mare e… cielo

Tra lasciando cultura e storia, anche se impossibile non respirarle visto che sono in ogni angolo del territorio, in particolare la seconda, ciò che più si apprezza in questo territorio sono proprio le infinite possibilità che lo stesso offre. Solo qui è possibile pescare in apnea o fare immersioni ed il giorno dopo trovarsi a fare scialpinismo (inverno/primavera) o Hiking/trekking (estate/autunno) sulle vette tra le più belle del Parco Nazionale Abbruzzo Lazio e Molise. Incorrendo nel rischio di poter decidere di lanciarsi con il parapendio o con il deltaplano sorvolando aree naturali e monumenti storici.

La Terra di Mezzo

Un territorio sempre più noto ai tantissimi appassionati di ciclismo su strada che off/road. Un territorio che ha caratteristiche uniche apprezzate in passato anche da tanti campioni. Dalla Vela, al trekking, passando per il ciclismo su strada alla mountainbike e i tantissimi sport stagionali come lo scialpinismo. Senza tralasciare le tradizioni di un popolo che ha nel sangue questa terra, come quella venatoria e la pesca. Un territorio vasto, immenso!

La nostra rubrica “RESPIRO” – The outdoor theory vi farà viaggiare e conoscere la nostra terra attraverso queste discipline con storie e percorsi. Benvenuti a Cassino, la TERRA DI MEZZO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.