Cassino, Aggredita da uno straniero davanti la stazione.

Una giovane è stata aggredita davanti la stazione ferrovia di Cassino da uno straniero che le urlava contro frasi sconnesse. L’ha strattonata più e più volte, a scongiurare il peggio l’intervento di due tassisti in servizio in piazza Garibaldi. Maurizio e Marcello sono riusciti ad allontanare il soggetto e mettere così al sicuro la donna che era visibilmente sotto shock. Sul posto gli agenti della Polizia Ferroviaria che hanno bloccato l’uomo e un’ambulanza dell’Ares 118.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.