E Abbatecola fa il….pompiere

Dopo l’adesione di Michelina Bevilacqua a Fratelli D’Italia e l’infuocato benvenuto di Niki Dragonetti (Leggi L’adesione della Bevilacqua è irregolare), il portavoce cittadino Angela Abbatecola getta acqua sul fuoco prima che l’incendio diventi indomabile.

«La capacità attrattiva di un Partito resta alta solo finché le idee di quel Partito e la sua propensione all’inclusione sono di alto profilo. È quello che, posso dirlo con orgoglio, – spiega Abbatecola – succede a FdI, il cui successo straordinario è figlio di una leadership nazionale e provinciale di grande levatura. L’ingresso di un Consigliere comunale al nostro interno è sempre una splendida novità, specialmente se la “nuova leva” è carica di voglia di fare all’interno del Comune di Cassino come l’amica Michelina Bevilacqua».

«Nel darle il benvenuto nella nostra famiglia anche a nomene sono certa- del sen. Ruspandini, voglio rassicurare ogni Iscritto del Movimento che rappresento: il mio ruolo è quello del garante del rispetto delle regole e dello Statuto. Sono assolutamente certa – spiega ancora – che nessuno ha inteso scavalcare, con improvvide fughe in avanti, la Dirigenza locale o provinciale. Conosco Michelina, e penso che il suo entusiasmo e la sua vèrve abbiano prodotto un’accelerazione di un processo già in corso, e che la stessa Michelina non veda l’ora di confrontarsi proficuamente con il Direttivo cittadino e con i tantissimi Iscritti cassinati.

«Da parte mia, – conclude Abbatecola – sono intenzionata ad accogliere la nostra nuova Consigliera con le modalità che un’adesione di questo peso merita, e non vedo l’ora di lavorare con lei, affinché le istanze del Partito (indicate nelle sedi deputate) trovino finalmente voce all’interno del Consiglio comunale di Cassino».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *