Piedimonte, arriva il finanziamento per l’asilo nido

L’amministrazione Ferdinandi annuncia il finanziamento per la realizzazione del nuovo asilo nido. «Una grande soddisfazione che vede la nostra città attenta al futuro e alle esigenze delle famiglie» – così il sindaco Ferdinandi esprime la sua soddisfazione.

Attenzione alta per la scuola

In una nota il Sindaco Gioacchino Ferdinandi commenta con grande gioia – «un progetto che non rientrava nel nostro programma ma che questa amministrazione ha fortemente voluto perché, in questi anni, la nostra attenzione riguardo la scuola è stata molto alta. Abbiamo ricevuto ben cinque finanziamenti sulle sei scuole presenti in città: l’asilo di Viale Decorato, un progetto che inizierà entro fine anno; tre progettazioni, seguite dal finanziamento per le scuole elementari di Via Crispi e Piedimonte Alta e per la scuola d’infanzia, Terra Rossa. E infine la nuova biblioteca di Viale decorato, che ospita alcune classi delle scuole elementari».

«A questo, ora, – spiega ancora Ferdinandi – si aggiunge la costruzione del nuovo asilo nido. La struttura sorgerà su un suolo di proprietà comunale, poco distante da Parco Cimabue, altra opera realizzata da questa amministrazione nel 2018»

Un finanziamento di 3 milioni di euro

«L’ottenimento del finanziamento per la realizzazione di questa nuova struttura non può essere che una bellissima notizia, oltre che una grande soddisfazione per noi. Un finanziamento di tre milioni di euro che permetterà di realizzare una struttura all’avanguardia che ospiterà i bambini da zero anni fino a tre.» – continua il sindaco Ferdinandi – «Abbiamo il dovere di investire su questi servizi per i nostri bambini ma anche per aiutare i genitori a conciliare la vita familiare con quella lavorativa. In questo modo andremo a soddisfare un esigenza sentitissima dalle molte famiglie della nostra città, garantendo ai nostri bambini una struttura moderna e funzionale».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *