Giorgio Tirabassi: stasera la “prima assoluta” al Manzoni

Per la prima volta nella storia del Teatro Manzoni di Cassino, questa sera, in scena ci sarà Giorgio Tirabassi con il suo spettacolo dedicato ad uno dei chitarristi più famosi nel mondo. Uno show che sta riscuotendo un enorme successo in tutte le piazze, festival e teatri d’Italia.

Giorgio e Django

Giorgio Tirabassi racconterà al pubblico la rocambolesca vita del musicista di etnia sinti Django Reinhardt, considerato il più grande chitarrista europeo. Lo spettatore si ritroverà proiettato nell’Europa delle sale da ballo della Parigi negli anni precedenti la seconda guerra mondiale, percependone le atmosfere come in un film a bianco e nero. La grandezza di “Django” è dovuta al fatto di aver sviluppato una tecnica di esecuzione con tre sole dita della mano sinistra: Pollice, indice e medio. L’anulare e il mignolo erano infatti atrofizzati e cicatrizzati insieme a causa di un incidente all’interno della sua roulotte.

Tirabassi e l’Hot Club Roma

Ad accompagnare Tirabassi, l’Hot Club Roma, gruppo musicale di Gypsy Jazz fondato nel 2005 dal chitarrista Gianfranco Malorgio. Il progetto nasce dall’incontro di appassionati del grande chitarrista e compositore belga, Django Reinhardt, primo rappresentante e simbolo del Jazz Manouche.

Giorgio Tirabassi: narrazione e chitarra
Moreno Viglione: chitarra solista
Gianfranco Malorgio: chitarra ritmica
Gian Piero Lo Piccolo: clarinetto
Renato Gattone: contrabbasso

Teatro Manzoni

Uno spettacolo da non perdere

«Uno spettacolo da non perdere – afferma Enzo Pagano direttore del Cinema Teatro Manzoni – per la prima volta in assoluto, Giorgio Tirabassi sarà a Cassino. Uno tra i più grandi attori italiani di indiscusso talento. Pochi sanno, però, che è anche un grande appassionato di chitarra. Infatti, al Manzoni, sarà in scena con “Django Reinhardt, il fulmine a tre dita”, dove riveste il duplice ruolo di narratore e musicista».

Per info e prenotazione clicca qui

Il Bosco delle Favole 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *