Il Sindaco Salera e il dg Asl D’Alessandro domani saranno al Santa Scolastica per il DH Ematologico

La direttrice generale della Asl, Paola D’Alessandro, e il Sindaco, Enzo Salera, alle ore 10.30 di domani saranno al “Santa Scolastica” per fare un punto sul DH Ematologico, importante servizio riattivato da lunedì scorso. Una mezz’ora prima, alle ore 10, la D’Alessandro si recherà alla Casa circondariale “San Domenico” per inaugurare un ambulatorio.

Il punto

La riattivazione del Day hospital ematologico rappresenta un fatto importante per molti pazienti che, nel periodo della diffusione acuta del Covid, sono stati costretti ad andare a Frosinone per le terapie. Si tratta infatti di una forma di assistenza che permette al paziente di usufruire delle cure ospedaliere evitando però il ricovero prolungato oltre le 24 ore.

Il tutto avviene in giornata. Quindi è possibile per il paziente rientrare presso il proprio domicilio senza la necessità di trascorrere la notte nella struttura ospedaliera. Moltissimi sono i pazienti del Cassinate che fanno riferimento al Santa Scolastica per tale servizio. E nei mesi scorsi sono stati costretti a faticose (e alla lunga, costose) trasferte verso il capoluogo.

Le sollecitazioni

Particolarmente soddisfatto, oltre a loro naturalmente, il Sindaco di Cassino che molto si è dato da fare per il ripristino di un servizio sanitario di tale rilievo. “Ringrazio la dottoressa D’Alessandro – ha detto – per aver mantenuto l’impegno. Quello cioè di riattivare il Dh ematologico non appena si fosse attenuata l’incidenza del Covid. Ma la ringrazio anche per aver tollerato le mie continue insistenze. E sollecitazioni al riguardo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *