Cimitero di S. Bartolomeo tra sporcizia e carenze idriche

Da tempo molti cittadini hanno segnalato lo stato di degrado in cui versa il Cimitero di S. Bartolomeo a cui si è aggiunta qualche settimana fa anche una carenza idrica che ancora persiste. In sostanza dalle fontane del camposanto non sgorga più acqua. E ciò ovviamente alimenta ancor di più la tesi di molti cittadini che lamentano le condizioni poco decorose in cui versa il cimitero.

L’interrogazione

Uno stato di abbandono che si addice ad un luogo in cui la comunità già affrante per la perdita dei propri cari si reca per per mantenere in vita quel legame indissolubile con i familiari defunti. L’incuria e l’indecorose condizioni in cui versa il Cimitero di S. Bartolomeo sono state oggetto di dibattito tra maggioranza e opposizione consiliare, ma la situazione non è di certo migliorata. «Presenterò un’interrogazione in merito, – ha detto il consigliere comunale Luca Fardelliquesto stato di cose è inaccettabile. Lasciare un cimitero nell’abbandono più totale e senza acqua è sicuramente una mancanza di rispetto verso i nostri concittadini defunti, ma anche verso le loro famiglie».

L’acqua da casa


«La sporcizia la fa da padrone. E non è la prima volta che metto in evidenza questa criticità. Inoltre la carenza idrica degli ultimi giorni non ha fatto che peggiorare la situazione. Ho visto cittadini portarsi l’acqua da casa – ha spiegato Fardelli – per pulire e sistemare le tombe dei propri cari. Nel 2021 tutto questo è inconcepibile. Dove sono gli amministratori di questa città sempre pronti al selfie e alla foto di rito? Perché permettono che ciò accada? E’ grave anche dopo le tante lamentele dei cittadini, soprattutto sulla mancanza di acqua, nessuno sia intervenuto per riuscire a risolvere il problema al Cimitero di S. Bartolomeo».

«Delle due l’una: o a questa maggioranza non interessano le reali criticità della città – ha concluso – oppure non ne sono a conoscenza. E permettetemi, questo è ancora più grave».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.