Villa Santa Lucia – Truffa ad un albergo, denunciata un’intera famiglia

I militari della Stazione di Piedimonte San Germano, a conclusione di attività d’indagine hanno deferito in stato di libertà per il reato di “truffa aggravata in concorso”, un’intera famiglia di Caserta composta da R.M., 58enne, dalla moglie C.V., 51enne e dal figlio R.A., 20enne, tutti già censiti per specifico reato.

Dagli accertamenti è emerso che l’uomo prenotava telefonicamente, per la moglie ed il figlio, un soggiorno presso una nota struttura alberghiera di Villa Santa Lucia, riferendo di provvedere a saldare personalmente il conto a mezzo di bonifico bancario ed a conferma della prenotazione inviava, via email, una foto ritraente il bonifico effettuato sul c.c. dell’albergo.

Al termine del soggiorno, prima che i due lasciassero l’albergo, il responsabile della struttura accertava la mancata transazione del bonifico in questione, richiedendo quindi l’intervento del personale dell’Arma locale che provvedeva ad identificarli compiutamente. Nel corso delle indagini svolte è emerso che i predetti si erano già resi responsabili di numerose ed analoghe truffe in vari Comuni italiani. (Foto dal web)

Questo sito web utilizza i cookie
Si, accetto i cookie
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: