Cassino – 28enne viola gli arresti domiciliari e finisce in carcere

I i Carabinieri della locale Stazione, a seguito della convalida dell’arresto effettuato nel corso della mattinata di ieri, hanno notificato al 28enne M.G., residente nel Cassinate, un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari a cui era già sottoposto con quella della custodia cautelare in carcere.

L’aggravio della misura era stato richiesto al GIP, direttamente dalla Procura della Repubblica di Cassino, a seguito della violazione degli obblighi a cui era l’uomo era imposto. L’arrestato, già censito per reati contro il patrimonio, la persona e stupefacenti, dopo le formalità di rito è stato associato presso la Casa Circondariale di Cassino.

Questo sito web utilizza i cookie
Si, accetto i cookie
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: