Giovedì sera il Consiglio Comunale è stato chiamato a discutere su vari punti. Tra questi ha approvato le integrazioni al Piano di Emergenza Comunale.

Un piano completo atteso da tempo e indispensabile per saper affrontare in maniera efficace e sicura tutte le emergenze.

L’iter storico:
Il 20.09.2016, viste le linee guida regionali del 2014, i consiglieri di Coreno Bene Comune inoltravano all’ex Sindaco la richiesta di adottare il Piano di Emergenza Comunale (richiesta in foto);

Il 1.12.2016 il Consiglio Comunale approvava il Piano. In quel consiglio i consiglieri di Coreno Bene Comune formulavano varie proposte migliorative e chiedevano di tenere incontri per informare la popolazione;

Nessun incontro informativo si teneva;

Dopo le elezioni la nuova maggioranza apprendeva che per ben 2 volte la Regione Lazio – Agenzia Regionale di Protezione Civile – Area Prevenzione, Pianificazione e Previsione – Centro Funzionale aveva dato un parere di non conformità del suddetto piano alla Linee Guida Regionali e invitato il Comune ad aggiornarlo e il Piano in oggetto, così come dell’esistenza della nota della Prefettura di Frosinone che aveva chiesto anche al Comune di Coreno Ausonio, di adeguare il P.E.C. alle linee guida regionali;

Successivamente, venivano convocati i tecnici adeguato il piano e inviato alla Regione Lazio, che il 12 giugno 2016 ha comunicato un parere di conformità del P.E.C. alle Linee Guida Regionali ed ha invitato il Comune a trasmettere alcuni atti tra i quali una delibera di Consiglio con la quale si approvino le integrazioni al piano.

AL CONSIGLIO DI IERI ALL’UNANIMITÀ SONO STATE APPROVATE LE INTEGRAZIONI E IL SINDACO HA COMUNICATO CHE ALL’INIZIO DEL NUOVO ANNO ORGANIZZERA’ UN INCONTRO PUBBLICO PER INFORMARE TUTTI I CITTADINI SULLE MISURE PREVISTE DAL PIANO DA ADOTTARE IN CASO DI EMERGENZA.

Approvata anche all’unanimità la MOZIONE MISURE PER IL CONTRASTO ALLA VIOLENZA DI GENERE, ALLE DISCRIMINAZIONI BASATE SUL SESSO E ALLA VALORIZZAZIONE DELLE COMPETENZE DELLE DONNE proposta dalla Consigliera Regionale Sara Battisti volta a promuovere iniziative e comportamenti per prevenire e eliminare la violenza di genere.

Inoltre, sempre all’unanimità è stato ratificato il verbale dell’Assemblea tenutasi in Tribunale il 30 ottobre scorso dove il comune era rappresentato dal Sindaco Simone Costanzo per chiedere un potenziamento dell’organico del Tribunale di Cassino.

Infine, la maggioranza ha approvato il Dup 2020-2022 e sono state ratificate alcune variazioni al bilancio inerenti finanziamenti regionali ottenuti.
Source: Coreno – Consiglio comunale, approvati importanti punti