Cervaro – Muore dopo 4 giorni di agonia la donna investita sulla Casilina

Le ferite riportate dopo l’investimento non le hanno lasciato scampo e Maria Kovalenko, la donna straniera di 69 anni falciata giovedì sera, nove gennaio, in via Casilina a Cervaro, è morta.

La Procura di Cassino che sta indagando unitamente alla Polizia Stradale, sull’incidente, ha disposto l’autopsia che si svolgerà presso il policlnico ‘Tor Vergata’ di Roma dove la donna è stata trasferita nel disperato tentativo di strapparla alla morte.

I figli ed i nipoti hanno dato mandato all’avvocato Paolo Marandola.

Questo sito web utilizza i cookie
Si, accetto i cookie
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: