Cassino – Quattro pattuglie e otto militari sulle principali arterie, ecco i risultati

Il Comando Compagnia Carabinieri di Cassino, in occasione del weekend, così come disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Frosinone, ha programmato numerosi servizi mirati alla prevenzione dei reati predatori, di quelli in genere e del controllo della circolazione stradale sulle principali arterie della giurisdizione di competenza, con l’impiego di 4 pattuglie e 8 militari.

L’attività ha permesso di conseguire i seguenti risultati:

A Cassino, i militari della Sezione Radiomobile della locale Compagnia deferivano in stato di libertà per il reato di “guida in stato di ebbrezza alcolica” un 34nne del posto. Il suddetto, intercettato e controllato mentre era alla guida di autovettura di proprietà di terzi, sottoposto ad esame etilometrico risultava con un tasso alcolemico superiore al limite consentito dalla normativa vigente (pari a 1,49 g/l), con contestuale ritiro della patente di guida e l‘affidamento del veicolo al legittimo proprietario.

Gli stessi militari, inoltre, procedevano al sequestro amministrativo di due autovetture i cui conducenti erano stati sorpresi a circolare per le strade di Cassino sprovvisti di assicurazione obbligatoria verso terzi. Ai contravventori veniva elevata una sanzione pecuniaria di euro 868 e la perdita di 5 punti sulla patente;

A Sant’Elia Fiumerapido, i Carabinieri della locale Stazione, segnalavano alla Prefettura di Frosinone ai sensi dell’art. 75 D.P.R. 309/90 un 19enne del posto. Il giovane, sottoposto a perquisizione personale, veniva trovato in possesso di 2 spinelli già confezionati, contenenti residui di sostanza stupefacente del tipo “hashish”, sottoposti a sequestro;

Inoltre nell’ambito dello stesso servizio procedevano al controllo di numero:

– nr. 53 persone identificate;

– nr. 43 autoveicoli controllati;

– nr. 5 contravvenzioni al C.d.S. elevate;

– nr. 3 persone controllate agli arresti domiciliari.

(Foto di repertorio)

Questo sito web utilizza i cookie
Si, accetto i cookie
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: