Cassino – Morte di Pasquale Diodati, comunità sotto shock

Una tragedia che ha scioccato l’intera comunità di Cassino.

Pasquale Diodati, 40 anni, dipendente del Consorzio di Bonifica Valle del Liri e figlio dell’ex assessore al Comune di Cassino, Aldo, è morto mentre guardava la tv sul divano di casa. Il malore lo ha colto poco prima della mezzanotte di ieri nell’abitazione di via Antridonati nella frazione di Sant’Angelo in Theodice. Inutile ogni soccorso allertato dai familiari.

Seguono aggiornamenti.
Angela Nicoletti

Questo sito web utilizza i cookie
Si, accetto i cookie
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: